domenica 15 aprile 2007

La bussola.

06/09/1939
Tema
La bussola.
La bussola è un piccolissimo ma importante strumento con il quale fin dalla scoperta di essa, i navigatori si sono potuti spingere fino ai grandi oceani, dove fino a quel dì non era stato possibile, perché loro non avevano un punto di riferimento da potersi aiutare. E’ formata da un ago calamitato il quale volge la punta sempre a nord. Perché volge la punta a nord ? Noi sappiamo che intorno alla terra vi è una grande quantità di forze magnetiche, il cui centro è precisamente nei pressi del nord, quindi l’ago essendo calamitato è attirato sempre verso quel punto. E’ da notare che la bussola non ci dà il nord vero, ma bensì il nord magnetico il quale resta circa a tre gradi dal vero nord; essa fu inventata da Flavio Gioia di Amalfi, però si ritiene che fu inventata prima dai cinesi i quali non ne sfruttarono l’efficienza.
Monti Vincenzo.

Nessun commento: